Tragicronaca di un weekend con le Winx a Jesolo

Quando tuo marito, un normale venerdì di settembre ti dice: «Winx! Lo sai, che domani e dopodomani siamo a Jesolo per la #winxreunion», tu hai 3 possibilità: 1) simulare un infarto, 2) simulare entusiasmo, 3) simulare prontezza di riflessi e fare le valigie. Io ho scelto la terza opzione. Ma intanto l’arcano mi era ignoto. Le Winx si sono separate come le Spice girls e ora tornano insieme? Ma a Jesolo non c’erano già Miss Muretto e Miss Italia? Dove avrò messo le ali giocattolo, dopo che mia figlia, le Winx, le aveva archiviate al compimento del quinto anno d’età, passando dai cartoni delle fatine Rainbow made in Italy al 100% alle telenovas sudamericane tipo Violetta? Come fu e come non fu, siamo partiti sabato scorso. Io avevo già una Trix per capello. Ecco com’è andata, nel dettaglio… Leggi di più